Studio Bandera informa che a seguito di quanto annunciato dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy tramite un comunicato stampa diffuso il 25 aprile 2024, a partire dallo scorso 29 aprile 2024 è disponibile sul sito del GSE i modelli per le comunicazioni necessarie per poter utilizzare in compensazione nel modello F24 i crediti d’imposta derivanti da investimenti in beni materiali e immateriali 4.0 e in attività di ricerca e sviluppo.

Nello specifico sono stati approvati due diversi modelli di comunicazione dei dati e delle altre informazioni per l’applicazione dei crediti d’imposta, riguardanti:

  • Gli investimenti in beni strumentali nuovi funzionanti alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese (Allegato 1 al decreto MIMIT)
  • Gli investimenti in attività di ricerca e sviluppo, innovazione tecnologica, design e ideazione estetica (Allegato 2 al decreto MIMIT)

Per maggiori approfondimenti Vi invitiamo a consultare la circolare in allegato, elaborata dal nostro team di professionisti.